IL FORMAGGIO: DAVVERO FA AUMENTARE IL COLESTEROLO?

formaggio

IL FORMAGGIO: DAVVERO FA AUMENTARE IL COLESTEROLO?

Siamo terrorizzati dal consumare formaggio, poiché fa aumentare in nostro colesterolo.
Questo è uno dei tanti miti da sfatare. Il colesterolo circolante nel nostro sangue è influenzato dal colesterolo alimentare solo per un 10%, massimo 20%. Presi da tante fobie dimentichiamo i molteplici effetti benefici di questo alimento.

Il formaggio è tra le più importanti fonti di calcio, contiene inoltre cospicue dosi di fosforo e potassio. Tutti questi minerali cooperano in maniera sinergica per un sano metabolismo delle ossa, nell’età avanzata ma anche negli organismi in crescita. Anche l’apparato muscolare trae notevole giovamento, in particolare dal potassio. È presente anche una cospicua dose di zinco indispensabile per il funzionamento del sistema immunitario.
Questo alimento contiene anche alte dosi di vitamina A, vitamina B12 e vitamina E. Quest’ultima ha una spiccata azione antiradicali liberi, quindi azione antinvecchiamento.

La presenza di vit. B12 lo rende utile in una dieta vegetariana. Poiché questa vitamina è carente nella maggior parte dei vegetariani. Il formaggio può essere consumato anche da quanti sono intolleranti al lattosio, poiché durante i processi d’invecchiamento tutto il lattosio scompare, metabolizzato dalla flora batterica responsabile della stagionatura.
Sono presenti alte dosi di proteine ad alto valore biologico e già in parte predigerite, pertanto non vi è affaticamento dell’apparato digerente, inoltre donano un prolungato senso di sazietà.
Si dice che i formaggi siano grassi. È vero, contengono, tra gli altri grassi, acido linoleico coniugato (CLA). Questo è un grasso addirittura con effetto dimagrante. È presente anche acido butirrico, un lipide particolarmente utile per lo sviluppo e l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Per quanto possa far bene, tuttavia vale anche per questo alimento la regola di non esagerare con le quantità; inoltre è bene che sia inserito sempre in un’alimentazione varia e ricca di verdure e frutta. È arrivato il tempo in cui non solo il contadino, ma tutti sappiano quanto è buono e salutare mangiare il formaggio con le pere.

Post a Comment

Traduci »