CIBI PER LA PELLE

verdura pelle bellezza salute

CIBI PER LA PELLE

Come gli occhi sono lo specchio dell’anima, la pelle è la finestra del nostro corpo. Tutto quello che avviene nel nostro corpo, si ripercuote sulla pelle. In vari punti della pelle sono proiettati i nostri organi, e da una sapiente lettura di alcuni segni sulla pelle possiamo comprendere il funzionamento di tutto il nostro corpo. Questa introduzione ci dice che se vogliamo avere una pelle luminosa lucida e compatta dobbiamo prima di tutto occuparci del nostro interno. In seguito ci occuperemo di quello che giova direttamente alla nostra corte. La pelle come ogni altro organo, risente molto dell’accumulo di scorie e dell’effetto deleterio degli radicali liberi. Pertanto questo sarà un elemento nella scelta dei cibi. Dobbiamo alimentarci con cibi che attivano la depurazione epatica e renale e abbiano anche un’azione antiossidante.

Le verdure. Quelle che svolgono un’azione benefica per il rene e per il fegato. Mangeremo crucifere ed in particolare ai broccoli, questi attivano la depurazione epatica e la eliminazione di scorie a livello renale. Svolgono anche un’azione disintossicante a livello intestinale. Ricordiamo anche la stretta lo stretto rapporto tra funzione intestinale e pelle anche grazie all’azione di una sana flora batterica. Gli spinaci consumati cotti e crudi sono ricchi di tanti fitonutrienti, vitamine e minerali antiossidanti. Le carote grazie alla loro ricchezza in beta carotene, che si trasforma in vitamina A. Una pelle grassa con acne trarrà beneficio da un consumo frequente di carote. Il sedano, ricco di sali minerali e di acqua. Vanno bene anche la iceberg, la lattuga, sono particolarmente ricche di acque di vegetazione, che attiva la funzione depurativa del rene.

La frutta. Dobbiamo preferire: mirtilli, fragole, lamponi, prugne per la loro azione antiossidante. Albicocche e pesche sono ottime sia per la funzione renale sia per quell’epatica.

Le proteine. Al primo posto c’è il pesce, in particolare il salmone per la presenza di omega3. Tra le carni, preferire tacchino.

I grassi. Devono essere ridotti al minimo e dobbiamo fare attenzione che siano sempre grassi sani, da preferire l’olio extravergine d’oliva; no margarine o oli di semi.

I cereali. Preferire alimenti integrali che tra l’altro aiutando le funzioni intestinali, riducono il carico di tossine che giungono al fegato. Eliminare completamente: zucchero, dolciumi e bevande zuccherate.

Ultimo consiglio, alla pelle giova in maniera particolare quello che potremmo considerare il cibo per eccellenza: l’acqua. Se volete una pelle sana, bevete tanta acqua. La pelle soffre per una disidratazione anche minima.

 

Post a Comment